FacebookTwitter

Per un’affettività consapevole e responsabile

PERCORSI ATTUATI PRESSO L’ISTITUTO ENRIQUES DI CASTELFIORENTINO (A.S. 2011 – 12 ) e negli anni scolastici successivi presso il Liceo delle Scienze Umane IL PONTORMO di Empoli, Liceo Artistico “Virgilio” di Empoli.

Percorso di sensibilizzazione contro la violenza di genere e per relazioni pro-sociali

 

Percorsi attuati a partire dall’A.S. 2011-12 presso l’Istituto Enriques di Castelfiorentino, il Liceo delle Scienze Umane e il Liceo Artistico Virgilio di Empoli, L’Istituto tecnico Fermi di Empoli,  l’Istituto Checchi di Fucecchio

Il progetto, rivolto nel 2011 ad alunni di 7 classi di vari indirizzi dell’Istituto Enriques di Castelfiorentino – Alberghiero, Liceo Scientifico, Ragioneria e poi attuato in numerose classi di altri istituti di secondo grado del Circondario – si è proposto di realizzare attività di prevenzione primaria al fine di proporre modelli di relazione basati sul rispetto reciproco fra i sessi, sviluppare la capacità di gestire eventuali situazioni conflittuali fra pari a partire dal bullismo e sensibilizzare i giovani al tema della violenza di genere.

Gli interventi si sono caratterizzati per il coinvolgimento attivo dei/delle giovani, per la libera espressione delle idee e delle emozioni, per la molteplicità degli strumenti didattici attivi utilizzati, per le ricadute positive in termini di maggiore consapevolezza della propria e altrui identità che gli/le stessi/e giovani, i docenti e le operatrici psicoterapeute che hanno attuato gli interventi hanno potuto registrare.

 

Come sostenere il centro aiuto donna LILITH