FacebookTwitter

La Fondazione CR Firenze insieme a Lilith contro la violenza

violenza sulle donne

Continua la collaborazione tra il Centro Aiuto Donna Lilith delle Pubbliche Assistenze Riunite di Empoli e la Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze che, come ogni anno, sostiene donne e minori vittime di violenza. Il progetto “Nascoste per rinascere” rappresenta un’opportunità per i nuclei familiari costretti ad allontanarsi dalla propria abitazione perché a grave rischio di incolumità e che pertanto necessitano di un progetto di protezione e di un successivo reinserimento sociale e lavorativo. Il Centro Lilith nel corso del 2016 ha visto aumentare le richieste di aiuto di donne di ogni età, nazionalità e condizione sociale. Grazie al contributo della Fondazione nel 2014 era stata resa possibile l’apertura della terza Casa Rifugio; servizio che è stato possibile continuare a garantire anche grazie al rinnovo dell’impegno della Cassa di Risparmio di Firenze. Nel corso del 2016 è stata oltrepassata la soglia di cinquecento donne con minori che si sono rivolte in cerca di risposte concrete per uscire da una situazione di disperazione. Il Centro Lilith offre assistenza psicologica, consulenza legale, orientamento e reinserimento lavorativo. Collabora con gli Istituti Scolastici di ogni ordine e grado, svolgendo progetti di prevenzione al bullismo e alla violenza di genere, nonché sulla promozione delle relazioni positive. Dispone inoltre di un gruppo specializzato nell’infanzia e adolescenza per il supporto di bambini vittime di violenza assistita o diretta. Racconta L., una donna come tante altre, che ha avuto bisogno di aiuto ed ha trovato la forza di rivolgersi al Centro: “Pensavo che dopo la nascita della bambina lui sarebbe cambiato. Io ho fatto di tutto per amore e desideravo in cambio solo che lui smettesse di alzare le mani. Quando sono venuta via da casa non avevo nessuno. La mia famiglia mi appoggiava ma non si sarebbe mai messa contro di lui. Mi sono rivolta alle Forze dell’ordine per fare la denuncia, ma avevo paura di ritornare a casa; così da lì sono stata accompagnata da Lilith e non sono più tornata indietro”. Le tante donne che trovano la forza di lottare e di cambiare la loro vita possono trovare un sostegno nei Centri Antiviolenza, accolte e sostenute da personale qualificato che lavora in concertazione con gli altri soggetti della rete. Il riconoscimento della Fondazione CR Firenze rappresenta un importante sostegno per chi lavora quotidianamente in tale direzione.

Leggi questo articolo su: http://www.gonews.it/2016/12/22/la-fondazione-cr-firenze-insieme-lilith-la-violenza/
Copyright © gonews.it