FacebookTwitter

La Cooperativa SOS Luna

Il progetto Nadia ha dato vita ad una Cooperativa composta da otto donne che avevano intrapreso un percorso di uscita dalla violenza, la SOS Luna che, tramite una formazione professionale sostenuta dalle Pubbliche Assistenze Riunite di Empoli e dalla Regione Toscana, ha permesso loro di raggiungere un’autonomia decisionale ed una riappropriazione della propria vita.

La SOS Luna è una Cooperativa di servizi, che va dall’assistenza a bambini ed anziani a servizi di pulizie, lavori domestici e catering.

Formalmente tale Cooperativa è stata costituita in data 30/03/2010.

 

soslunaLa Cooperativa è costituita dall’Ufficio di Presidenza, Presidente, Vicepresidente, Economo e Amministratore, in aggiunta agli altri soci. Le socie della Cooperativa hanno versato la quota sociale di venticinque euro una tantum per la tessera associativa.

 

La creazione della Cooperativa SOS Luna rappresenta per queste donne un’opportunità per ricostruire una propria vita, valorizzando le proprie capacità e costituendo una rete di solidarietà reciproca. Sostenute dal Centro Lilith, esse sono state messe in grado di muoversi in autonomia, fino a realizzarsi come imprenditrici.

 

La Cooperativa SOS Luna si propone infine uno scopo sociale di fondamentale importanza: non solo infatti parte degli utili verranno utilizzati per aiutare altre donne che subiscono violenza, ma le socie sostengono anche il reinserimento lavorativo attraverso la Cooperativa, di altre donne che si sono rivolte al Centro Lilith.

 

 

L’8 marzo ha un sapore tutto particolare per le donne di SOS Luna, la cooperativa di servizi che fornisce assistenza a bambini, anziani, effettua pulizie e serv… Leggi l’articolo

Come sostenere il centro aiuto donna LILITH