FacebookTwitter

La Minaccia corre via web

‘Mai per Amore. Violenza di genere: prevenzione e cambiamento’.

Il MuVe Museo del Vetro ha ospitato stasera, giovedì 10 novembre, dalle 17.30, il primo appuntamento dei quattro in programma a Empoli, per ricordare e celebrare la ‘Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne’ che ricorre il 25 novembre di ogni anno. Si è svolto un convegno intitolato ‘Mai per Amore. Violenza di genere: prevenzione e cambiamento’, organizzato dal Centro Aiuto Donna Lilith di Empoli, patrocinato dal Comune di Empoli, in collaborazione con l’Università degli Studi di Firenze. Si è parlato di relazione uomo-donna, accoglienza, prevenzione come cambiare e costruire nuovi luoghi di incontro e molto altro, aiutandoci a riflettere e a fare qualcosa in più. Brenda Barnini, sindaco del Comune di Empoli, insieme a Eleonora Gallerini, presidente delle Pubbliche Assistenze Riunite di Empoli e di Federazione antiviolenza Ginestra, hanno aperto i...

“Mai per Amore Giovedì 10 novembre ore 17.30

...

Sostegni e De Robertis (PD): “Contro il femminicidio ottimo l’incremento dei fondi regionali per i centri anti violenza. Urgente attuare nostra mozione per inserimento lavorativo donne che fuggono dalla violenza”.

“Salutiamo con grande soddisfazione la notizia dell’aumento delle risorse per i centri antiviolenza data dal presidente Rossi. Cogliamo l’occasione per chiedere che il Governo regionale dia dunque massima priorità all’attuazione della mozione che il Consiglio regionale ha approvato mercoledì sul tema delle donne vittime di violenza e violenza domestica.” Un plauso e una “impellente” richiesta che arrivano dai consiglieri regionali PD Enrico Sostegni e Lucia De Robertis, autori dell’atto di indirizzo votato il 3 agosto dall’aula di Palazzo Panciatichi che impegna la Giunta a stanziare risorse del Fondo Sociale Europeo “per l’inserimento lavorativo delle donne che hanno avuto il coraggio di uscire, per tempo, da situazioni di violenza e hanno bisogno di tutto pe ricostruirsi la vita”. “La prevenzione – spiegano i due consiglieri regionali – passa anche dalla consapevolezza, per le donne...