FacebookTwitter

Abitare Solidale

auser-abitare-solidalemarchioalfabetico2

Il progetto Abitare Solidale, promossa dall‘Associazione Auser Abitare Solidale, dall’Unione
dei Comuni Circondario Empolese Valdelsa, nasce per trasformare il “tema abitativo” in
nuove opportunità per una comunità più coesa. Un bene prezioso come la casa può in effetti
divenire un problema per chi non è in grado di acquistarne o affittarne una, ma anche per
quanti, pur vivendo in un appartamento di proprietà o in locazione, non sono più in grado di
gestirne i costi di manutenzione.

 

Ospiti:
 a famiglie e singoli a temporaneo rischio di povertà o marginalità;
 a giovani, studenti, lavoratori alla ricerca di soluzioni alloggiative economicamente
sostenibili per un progetto di vita autonomo e dignitoso;
 a donne vittime di episodi di violenza domestica che spesso non denunciano tali
molestie, perché frenate dall’incertezza del futuro abitativo.
casa03GLI OBIETTIVI
Abitare Solidale, avvalendosi di metodi ed approcci innovativi al problema casa, si propone
di ottimizzare il patrimonio abitativo esistente attraverso un intervento sociale in grado di
dare risposte concrete, anche se temporanee, al bisogno di un alloggio dignitoso; al
A CHI SI RIVOLGE
Proprietari e affittuari:
– ad anziani soli, proprietari o affittuari di alloggi
non facilmente gestibili con l’avanzare degli anni,
troppo grandi per le loro esigenze di vita;
– a famiglie che non riescono a conciliare la cura
dei figli e la gestione degli affetti con i tempi del
lavoro.

CAPRAIA E LIMITE: Auser Capraia e Limite, Pubblica Assistenza Croce d’Oro di Limite s/Armo
CASTELFIORENTINO: Auser Filo d’Argento Castelfiorentino CERTALDO; Auser Filo Argento, Croce Rossa
Italiana
EMPOLI: Auser Filo d’Argento, Misericordia di Empoli, Pubbliche Assistenze Riunite, Lilith, Caritas
Sant’Andrea Empoli, Associazione Vecchie e Nuove Povertà, Associazione Nosotras, Croce Rossa, Lega SPI
CGIL Empoli.
FUCECCHIO: Caritas Interparrocchiale, Ponteverde Cooperativa sociale Onlus MONTELUPO: Auser
Montelupo, Caritas
MONTESPERTOLI: Auser Verde Argento, Caritas VINCI: Caritas, Porte Aperte Aps
Onlus
PER TUTTO L’EMPOLESE VALDELSA: Spi (Sindacato pensionato italiani), Sunia (Sindacato Nazionale
Unitario Inquilini ed Assegnatari), Auser Volontariato Territoriale e ReSo – recupero solidale.

Come sostenere il centro aiuto donna LILITH